Yamaha Genos: la mia recensione pubblicata su SM Strumenti Musicali

Yamaha Genos: la recensione pubblicata su SM Strumenti Musicali

Carissimi e fedeli lettori di questo blog, vi ringrazio della pazienza che mi avete riservato: so che molti di voi aspettavano questo momento. Ed è arrivato! Dopo numerose settimane di studio, analisi e test, vi comunico che (finalmente!), sono riuscito a completare la recensione completa di Yamaha Genos. E’ stata pubblicata oggi la prima parte sul web magazine di SM Strumenti Musicali, mentre la seconda e ultima parte seguirà fra un paio di settimane.

Dare vita ad una nuova generazione di arranger non è una cosa facile. Soprattutto al termine di una parabola straordinaria come quella della serie Tyros che ha raccolto sterminati consensi nel corso degli anni. Per compiere questo balzo in avanti, e per farlo bene, Yamaha ha cambiato tanto. Le radici sono le stesse, la filosofia generale dello strumento corrisponde, ma le possibilità di interazione uomo-macchina sono state totalmente rinnovate dalle radici. E, nel primo momento in cui si apre lo scatolone, si estrae la Genos e la si pone sul supporto, ci si rende conto del significato di questo rinnovamento.

Vi consiglio la lettura completa dell’articolo facendo clic qui: l’accesso è libero a tutti e non è necessaria nemmeno la registrazione.

Buona lettura su SM Strumenti Musicali!

33 pensieri su “Yamaha Genos: la mia recensione pubblicata su SM Strumenti Musicali

  1. Pingback: Yamaha Genos: la mia recensione pubblicata su SM Strumenti Musicali (seconda parte) | Tastiere arranger

  2. Lino

    Caro Renato, sono Lino il musicista non vedente che ogni tanto fa campagna di sensibilità per l’accessibilità dei prodotti.
    Ho letto la tua recensione di Yamaha Genos e ti faccio i complimenti. Molto accurata, precisa ed esaustiva.
    Ti chiederei se fosse possibile approfondire il discorso sintesi vocale integrata nella Genos.
    Mi spiego: recentemente Yamaha ha presentato una sintesi vocale (screen reader) per Genos e due pianoforti serie clavinova cvp 705/709. Tramite questo sistema i non vedenti dovrebbero avere accesso a queste macchine.
    Da quanto ho potuto studiare, trattasi di semplici campioni audio preregistrati e non un vero e proprio lettore di schermo che traduce tutto il testo in voce.

    Ti lascio un link a Youtube per essere più preciso

    Grazie e ancora complimenti

    PS:
    in un tuo articolo inerente al nuovo sistema di Genos ne avevamo discusso.

    "Mi piace"

    Rispondi
  3. Pingback: Pack Greetings from Italy Versione 2 (per Genos e PSR-S975/S775) | Tastiere arranger

  4. Pingback: Il rapporto 2018 del blog | Tastiere arranger

  5. Pingback: Guide vocali per Yamaha Genos | Tastiere arranger

  6. Pingback: Drawbar per suonare l’organo negli arranger | Tastiere arranger

  7. Pingback: Winter NAMM 2019: lo stand Yamaha | Tastiere arranger

  8. Pingback: Michele Mucciacito di Evento Suono: l’intervista | Tastiere arranger

  9. Pingback: Groovyband Live! Arranger software in tempo reale | Tastiere arranger

  10. Pingback: Yamaha Genos: 10 brevi filmati istruttivi | Tastiere arranger

  11. Pingback: Yamaha alza il sipario su PSR-SX900 e PSR-SX700 | Tastiere arranger

  12. Pingback: Yamaha: transizione alla nuova “esperienza utente” | Tastiere arranger

  13. Pingback: Dieci anni del blog Tastiere Arranger | Tastiere arranger

  14. Pingback: Yamaha Genos, PSR-SX900/SX700: Player e Song List | Tastiere arranger

  15. Pingback: Misuriamo Yamaha PSR-SX700 (accanto a PSR-SX900) | Tastiere arranger

  16. Pingback: Il "di dietro" degli arranger workstation | Tastiere arranger

  17. Pingback: Programmazione stili Yamaha, se ne parla su SM Strumenti Musicali | Tastiere arranger

  18. Pingback: Yamaha Genos V2.02 | Tastiere arranger

  19. Pingback: 10 dimostrazioni di arranger di ieri e di oggi | Tastiere arranger

  20. Pingback: Yamaha alza il sipario su PSR-SX600 | Tastiere arranger

  21. Pingback: Cronologia degli arranger workstation Yamaha | Tastiere arranger

  22. Pingback: Memorizzare voci, volumi, pan, EQ, etc. in una song su Genos e PSR-SX | Tastiere arranger

  23. Pingback: Oscillazione prezzi nel 2021 per le tastiere arranger | Tastiere arranger

  24. Pingback: Aggiornamento software per Yamaha Genos e PSR-SX700/SX900 | Tastiere arranger

  25. Pingback: Alla ricerca di arranger con tasti semi-pesati | Tastiere arranger

  26. Pingback: Pad, Multipad, Live Control, Groove Creator, LaunchPad e Kaoss FX | Tastiere arranger

  27. Pingback: Tastiere arranger – Parte II | Tastiere arranger

  28. Pingback: Tastiere arranger – Parte VIII | Tastiere arranger

  29. Pingback: Korg alza il sipario su Pa5X | Tastiere arranger

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.