Tastiere arranger

Arranger, tastiere da suonare con stile

Yamaha Genos: la mia recensione pubblicata su SM Strumenti Musicali

with 26 comments

Yamaha Genos: la recensione pubblicata su SM Strumenti Musicali

Carissimi e fedeli lettori di questo blog, vi ringrazio della pazienza che mi avete riservato: so che molti di voi aspettavano questo momento. Ed è arrivato! Dopo numerose settimane di studio, analisi e test, vi comunico che (finalmente!), sono riuscito a completare la recensione completa di Yamaha Genos. E’ stata pubblicata oggi la prima parte sul web magazine di SM Strumenti Musicali, mentre la seconda e ultima parte seguirà fra un paio di settimane.

Dare vita ad una nuova generazione di arranger non è una cosa facile. Soprattutto al termine di una parabola straordinaria come quella della serie Tyros che ha raccolto sterminati consensi nel corso degli anni. Per compiere questo balzo in avanti, e per farlo bene, Yamaha ha cambiato tanto. Le radici sono le stesse, la filosofia generale dello strumento corrisponde, ma le possibilità di interazione uomo-macchina sono state totalmente rinnovate dalle radici. E, nel primo momento in cui si apre lo scatolone, si estrae la Genos e la si pone sul supporto, ci si rende conto del significato di questo rinnovamento.

Vi consiglio la lettura completa dell’articolo facendo clic qui: l’accesso è libero a tutti e non è necessaria nemmeno la registrazione.

Buona lettura su SM Strumenti Musicali!

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

8 agosto 2018 a 22:01

Pubblicato su Yamaha

Tagged with

26 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Un complimento speciale per te Renato grazie articolone…. Saluti alberto.

    "Mi piace"

    alberto

    10 agosto 2018 at 13:38

  2. […] già letto la prima parte della recensione di Yamaha […]

    "Mi piace"

  3. Caro Renato, sono Lino il musicista non vedente che ogni tanto fa campagna di sensibilità per l’accessibilità dei prodotti.
    Ho letto la tua recensione di Yamaha Genos e ti faccio i complimenti. Molto accurata, precisa ed esaustiva.
    Ti chiederei se fosse possibile approfondire il discorso sintesi vocale integrata nella Genos.
    Mi spiego: recentemente Yamaha ha presentato una sintesi vocale (screen reader) per Genos e due pianoforti serie clavinova cvp 705/709. Tramite questo sistema i non vedenti dovrebbero avere accesso a queste macchine.
    Da quanto ho potuto studiare, trattasi di semplici campioni audio preregistrati e non un vero e proprio lettore di schermo che traduce tutto il testo in voce.

    Ti lascio un link a Youtube per essere più preciso

    Grazie e ancora complimenti

    PS:
    in un tuo articolo inerente al nuovo sistema di Genos ne avevamo discusso.

    "Mi piace"

    Lino

    27 agosto 2018 at 14:35

  4. […] Greetings from Italy rendendolo compatibile con gli arranger workstation di ultima generazione: Genos e PSR-S975/S775. L’aggiornamento software include tutti i contenuti della versione precedente con […]

    "Mi piace"

  5. […] Genos: recensione e test prima parte e seconda […]

    "Mi piace"

  6. […] già letto la mia recensione di Yamaha Genos? Eccola qua: prima parte e seconda parte. Altrimenti, una fonte autorevole oltre-oceano è quella di Jerry […]

    "Mi piace"

  7. […] Vi lascio con due filmati in sequenza. Dapprima Tony White di Bonners Music dimostra brevemente le caratteristiche dei suoni d’organo su Korg Pa4X. E poi, a seguire, un brave ma interessante filmato in cui emerge la bravura di Martin Harris nel suonare gli Organ Flutes di Yamaha Genos. […]

    "Mi piace"

  8. […] segmento in movimento Yamaha è quello dei prodotti consumer. Del resto, l’ammiraglia Genos vive un momento di massimo splendore sul mercato e, nel comparto medio, i fratelli PSR-S975 e […]

    "Mi piace"

  9. […] Siamo in piena era Genos. Sto lavorando con l’amico Danilo Donzella del branch italiano di Yamaha Music Europe, […]

    "Mi piace"

  10. […] necessario disporre di PSR-S770 o modelli superiori/successivi, di Tyros 3 o successivi, oppure di Genos. Con una qualsiasi di queste macchine, la resa sonora è superiore a quella ottenibile suonando […]

    "Mi piace"

  11. […] è stata giudicata dalla redazione talmente estesa da richiedere di essere spezzata in due: prima e seconda […]

    "Mi piace"

  12. […] funzione Style Section Reset per capire se sia veramente utile. A livello sonoro, si segnala la derivazione Genos con le Kino Strings, i Revo Drums, la Playlist (addio definitivo a Music Finder) e molto altro […]

    "Mi piace"

  13. […] ricordate, in occasione del mio test di Genos dello scorso anno, avevo evidenziato come l’esperienza utente (UX) del nuovo sistema […]

    "Mi piace"

  14. […] questo blog abbiamo documentato l’evoluzione Yamaha della serie Tyros e PSR fino alla nascita di Genos e PSR-SX. Vi abbiamo raccontato di almeno tre generazioni di arranger Korg della serie Pa. Abbiamo […]

    "Mi piace"

  15. […] delle molteplici innovazioni introdotte da Yamaha con la nuova esperienza utente rilasciata su Genos, PSR-SX900 e PSR-SX700 (ne abbiamo già parlato spesso, ricordate?) vorrei oggi approfondire qui […]

    "Mi piace"

  16. Informativa; come posso visualizzare la partitura su monitor esterno con genos?

    "Mi piace"

    Michel Garret

    30 dicembre 2019 at 20:42

  17. […] superiore lo schermo a colori touch screen con l’usabilità pari a quella dell’ammiraglia Genos, lo stesso generatore AWM, le quattro parti di tastiera, lo Style Creator e il registratore […]

    "Mi piace"

  18. […] sponda posteriore di Genos spicca per le forme sinuose ed eleganti. Dal punto di vista delle connessioni, l’elenco è […]

    "Mi piace"

  19. […] di arranger workstation Yamaha di ultima generazione, tutti strumenti che ho già recensito: Yamaha Genos, Yamaha PSR-SX900 e Yamaha […]

    "Mi piace"

  20. […] Lyrics e della visualizzazione di semplici file di testo. In effetti lo schermo TFT a colori di Genos, con i suoi nove pollici di diagonale, si presta bene per queste funzionalità. L’incremento […]

    "Mi piace"

  21. […] Yamaha ha vantato negli una serie di eccellenti protagonisti in Europa: Michel Voncken, Martin Harris, Bert Smorenburg, Mauro Di Ruscio e Danilo Donzella. Il numero di filmati pubblicati è molto vasto. Ho scelto questo di Peter Baartmans, perché il bravo pianista olandese qui si esibisce con un Clavinova CVP-809, la versione ad 88 tasti pesati di Genos. […]

    "Mi piace"

  22. […] come l’usabilità sia stata rinnovata parzialmente: la grafica dello schermo richiama Genos, ma – attenzione! – lo schermo non è touch screen e le azioni e i menu sono […]

    "Mi piace"

  23. […] per diverse generazioni di arranger Yamaha. Poi tutto è cambiato con l’introduzione di Genos, con cui Yamaha ha rinnovato l’usabilità dei propri arranger, introducendo l’uso del touch […]

    "Mi piace"


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: