Tastiere arranger

Arranger, tastiere da suonare con stile

Posts Tagged ‘fp-10

Winter NAMM 2019: le conclusioni

with one comment

Vi avevo promesso che avremmo letto insieme i risultati dell’edizione 2019 del Winter NAMM, ovviamente sotto la prospettiva arranger. In sintesi? Non avevamo grandi aspettative e quindi oggi, alla fine dell’evento, non proviamo nemmeno grandi delusioni.

Ricordate il mio resoconto di fine 2018, quando ho cercato di tratteggiare il panorama dell’offerta arranger sul mercato? Bene, rispetto la situazione fotografata a capodanno, oggi direi che questa fiera ha portato pochissime variazioni. Nulla di sconvolgente. Ricapitoliamo insieme.

Winter NAMM 2019 ha chiuso le porte
  • Nello stand Yamaha abbiamo visto molti prodotti nuovi, come nella tradizione del produttore di strumenti musicali numero 1 al mondo. In breve, l’elenco delle novità comprende PSR-E360, una tastiera arranger per esordienti, Sonogenic SHS-S500, una keytar per il puro divertimento, e una simpatica clavietta Pianica P-37E. Fra i nuovi pianoforti Arius, c’è un modello YDP-184 dotato di una manciata di ritmi (faccio fatica a chiamarla sezione arranger), mentre è più interessante il pianoforte portatile P-121 che potrebbe mietere successi come i suoi predecessori: include 20 styles di due tracce (batterie e basso) per suonare con scioltezza in base all’atmosfera che si vuole creare. Richiede approfondimenti! Ovviamente c’era molto di più allo stand, che ve lo dico a fare: lasciatemi solo citare in conclusione i due sintetizzatori piano-oriented CP73 e CP88.
  • Nello stand Korg c’è la novità più importante del comparto arranger: la presentazione di NEXT, la versione 3.0 di Korg Pa4X di cui vi abbiamo già raccontato tutto nei giorni precedente la fiera. Korg ha rinnovato il proprio listino con la presentazione di MINILOGUE-XD, KROMEEX, VOLCA DREAM, VOLCA MODULAR, KRONOS 2 e KROSS 2. Mi piacerebbe ritornare su quest’ultimo modello, in particolare, per approfondire la conoscenza dell’arpeggiatore polifonico, così vicino “concettualmente” ai ritmi e alle tracce di un arranger.
  • Nello stand Casio hanno fatto capolino i due nuovi pianoforti Privia e cioè PX-S1000 e PX-S3000: il secondo dei due è un vero pianoforte arranger, grazie alla dotazione standard di 200 timbri, 200 stili e funzioni di songwriting. Anche questo modello richiede un approfondimento per il nostro blog.
  • Nello stand Dexibell si sono potuti vedere e ascoltare i nuovi pianoforti da palco VIVO PRO S7 (88 tasti) e S3 (73 tasti), il cui arricchimento più interessante riguarda l’introduzione della meccanica Fatar TP40 Graded Hammer.
  • Nello stand Kurzweil c’è stata la carrellata di tastiere portatili a buon prezzo. Kurzweil utilizza questi strumenti arranger per entrare nel settore consumer e non per introdurre la sua qualità rinomata nelle tastiere di primo ingresso: KP300X, KP200, KP150, KP70 e KP30.
  • Nello stand Roland continuano a latitare gli arranger. Interessanti comunque le novità nell’area pianoforti digitali con GO:PIANO88 (il primo strumento integrabile con Alexa), i nuovi pianoforti verticali eleganti della serie LX e un interessante FP-10 che si preannuncia come il diretto concorrente di Yamaha P-121 e Casio PX-S1000 che abbiamo citato qui sopra.

E’ tutto qua. Per ora. Lasciamoci con tre filmati registrati da Kraft Music in cui sono stati cuciti i momenti migliori delle performance avvenute nei vari stand. Alla prossima!

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

29 gennaio 2019 at 21:07

Winter NAMM 2019: lo stand Roland

with one comment

Cari lettori, voi sapete che questo è un blog dedicato agli arranger e Roland, da qualche anno, non ci sta più dando quelle grandi soddisfazioni di un tempo. Ci siamo già soffermati più volte su questo tema e, pertanto, non vi voglio più annoiare. Limitiamoci a rimandare l’appuntamento al Musik Messe di Francoforte: chissà se stavolta la casa giapponese si ripresenterà (dopo anni di assenza) e non ci possa sorprendere favorevolmente.

Quest’anno, lo stand Roland ha cambiato posizione nella fiera, rispetto le edizione precedenti. La bravissima e simpatica Alicia Baker (i cui filmati al NAMM erano stati da me citati più volte in questo blog) è stata sostituita da Kathryn Lounsbery, valente pianista con buone qualità di comunicazione.

Roland GO:PIANO esposta al NAMM 2019 in una teca (sic!)

Fra i prodotti Roland esposti in fiera:

  • La famiglia di modelli per il divertimento e lo svago si arricchisce della versione ad 88 tasti leggeri di GO:PIANO88 la cui integrazione con Amazon Alexa sembra rappresentare il maggiore punto di interesse. A questo proposito, vi consiglio la lettura della notizia pubblicata dai colleghi di SM Strumenti Musicali.
  • Erano stati annunciati lo scorso ottobre ed hanno fatto la loro prima apparazione negli USA i nuovi pianoforti verticali della serie LX: LX705, LX706 e LX708. Sono pianoforti eleganti la cui dotazione effettistica è stata realizzata con una nuova tecnologia PureAcoustic Ambience.
  • Chi cerca un pianoforte portatile potrà prendere in considerazione FP-10, il nuovo modello di ingresso della serie FP. FP-10 eredita quanto di buono è stato visto e ascoltato con FP-30, pianoforte che – dal 2016 ad oggi – ha visto un notevole successo, visti i 150.000 clienti che nel mondo hanno scelto di acquistarlo. Il nuovo FP-10 si presenta con la tastiera PHA-4 Standard a 88 tasti pesati, oltre ai timbri di piano SuperNATURAL. Lo strumento richiede l’accoppiamento con l’app Piano Partner 2 per essere sfruttato in tutte le funzionalità. E ora diamo spazio a Kathryn Lounsbery perché ci possa presentare FP-10.
Kathryn Lounsbery nuova dimostratrice pianoforti Roland ci illustra le qualità di FP-10

Ritornate qui presto: dobbiamo tirare le somme sul Winter NAMM 2019 nel mondo degli arranger e lo faremo insieme qui. Bye for now!

Roland GO:PIANO88

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

28 gennaio 2019 at 21:55

Pubblicato su Roland

Tagged with , , , , , ,