Tastiere arranger

Arranger, tastiere da suonare con stile

Roland Go:Keys, ancora tu

with 4 comments

Tones and I, lei suona Roland Go-Keys

Ieri sera, ero rilassato in compagnia di mia figlia: stavamo guardando insieme i video musicali da lei preferiti, quando ho visto – fra gli artisti del momento – questa giovane ragazza australiana (in arte Tones and I): si esibiva sul palco con una piccola ruggente Roland Go:Keys e un pianoforte digitale. Al di là del timbro vocale molto originale, devo riconoscere che mi ha colpito l’energia vitale che questa artista esordiente irradia: capisco le ragioni del suo improvviso successo fra i teenagers del 2019.

Per tornare a noi: vi confesso mi ha fatto sobbalzare sul divano vedere ancora una volta un esemplare di Go:Keys sul palco: se ricordate, ho parlato spesso di questo strumento nel blog, interrogandomi se mai avrebbe potuto rappresentare l’inizio di qualcosa di nuovo capace di attrarre le ultime generazioni nello sfavillante mondo delle tastiere digitali.

In quell’approccio innovativo agli accompagnamenti, infatti, avevo percepito la possibilità di introdurre freschezza e creatività nel fare musica. Chissà se la funzione Loop Mix di quella tastierina MOLTO economica potrà fare breccia tra i millenium! Di certo, l’idea è appena abbozzata, ma se mai Roland ci dovesse credere seriamente, potrebbe evolvere in qualcosa di molto interessante in futuro.

Valeva comunque la pena affrontare il tema e cercare di capirne di più: lo abbiamo fatto su SM Strumenti Musicali e anche qui direttamente in questo
blog
in un paio d’occasioni.

In conclusione, dopo la mia breve vacanza a Londra del 2018, dove già avevo visto Go:Keys moltiplicarsi fra le mani dei giovani musicisti di strada, ecco che con Tones and I mi trovo di fronte ancora una volta davanti ad una situazione musicale in cui il piccolo gioiello rosso di casa Roland fa la propria degna apparizione. E il successo di questa piccola ma efficace tastiera mi fa pensare.

______________________

E ora due filmati video di Tones and I: artista di strada prima e poi sul palco davanti ad un pubblico entusiasta.

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

22 novembre 2019 a 06:00

Pubblicato su Roland

Tagged with ,

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Ho apprezzato moltissimo questo articolo bravo renato. Alberto

    Alberto

    24 novembre 2019 at 12:11

  2. Un articolo ben scritto che ho trovato interessante e con un taglio decisamente interessante. Grazie

    Notetralerighe

    26 novembre 2019 at 12:08


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: