Korg Pa700 RD: rosso shocking

Non agitatevi inutilmente, non c’è nulla di nuovo sotto il sole.

Korg Pa700 RD

Come ha confermato Eko Music Group, distributore nazionale dei prodotti Korg, si tratta della stessa arranger workstation Pa700 che molti hanno già apprezzato e che ora viene resa disponibile in una nuova versione con “finitura di color rosso brillante metallizzato” su cui poggia il pannello nero.

Tranne l’aspetto cromatico, le specifiche dell’unità sono identiche a quelle del modello di Pa700 già in distribuzione da tempo con l’uscita video HDMI e di cui abbiamo già parlato in questo blog.

Ci sarà sicuramente qualche musicista in circolazione desideroso di farsi notare sul palco e sarà interessato.

3 pensieri su “Korg Pa700 RD: rosso shocking

    1. Renato, Arranger Workstation Blogger Autore articolo

      Grazie Paolo dell’osservazione che mi sembra ragionevole. Che non vi siano differenze, lo dichiara esplicitamente Eko Music Group nel suo sito ufficiale: “Tranne il colore, le specifiche dell’unità sono identiche a quelle del modello di Pa700 Standard”.
      Il prezzo a cui fai riferimento tu è probabilmente quello consigliato al pubblico da Eko Music Group: ho ricontrollato or ora e Pa700 Rosso Shocking viene suggerita a 1349 € mentre il modello standard Rosso Mugello ha un prezzo leggermente più alto 1382 €. Entrambi i prezzi differiscono da quelli reali che si possono trovare nei negozi. Di solito sono molto più bassi.

      "Mi piace"

      Rispondi
  1. Pingback: Tastiere Arranger – Parte III | Tastiere arranger

Rispondi a Renato, Arranger Workstation Blogger Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.