Ketron Event, prossimamente

Con un crescendo di suspense (studiata e ben congegnata), nei giorni scorsi Ketron, il noto produttore italiano di arranger di gran classe, ha avviato una campagna di comunicazione, in vista del lancio di una nuova tastiera con accompagnamenti, le cui caratteristiche tecniche fanno presagire elementi di innovazione di grande interesse.

Ketron Event – Fonte: Ketron SRL

Dalla comunicazione del produttore, possiamo scoprire:

  • Innanzitutto, il nome del modello è grandioso: Event. Ci richiama ad un progetto ambizioso. Il cambio di nomenclatura ci conduce a pensare che siamo di fronte ad una nuova generazione di strumenti Ketron, successiva rispetto l’ultima serie SD (si vedano SD-9, SD-90 e SD-60).
  • Il più importante cambio di marcia lo si percepisce dal fatto che il nuovo strumento avrà accompagnamenti sotto il totale dominio dell’audio: Full Audio Styles. Con le tracce Real Drums, Real Bass e Real Chords si chiude il cerchio cominciato con Audya. L’innovazione degli arranger Made in Italy potrebbe aver raggiunto l’apice?
  • La nota funzione di Live Modeling permetterà di costruire stili audio di propria fattura, grazie all’accesso ad una imponente libreria di pattern audio. Anche gli stili preset potranno essere modificati secondo le preferenze musicali di ciascuno.
  • La tavolozza sonora degli strumenti Ketron non ha mai deluso nessuno in termini di realismo e autenticità. Passano gli anni e l’azienda italiana continua a mantenere la tradizione di suoni professionali al top.
  • L’annuncio cita la presenza di Unique Real Solos, caratteristica che stuzzica la nostra curiosità.
  • La disponibilità di un doppio generatore sonoro per i timbri d’organo Hammond (Twin Organ recita l’annuncio) potrà espandere la cerchia di clienti Ketron andando ad includere gli appassionati del genere.
  • Si potranno caricare campioni utente per uno spazio sterminato di memoria interna: ben 2.5GB.
  • E, per tutte le altre risorse (MIDI file, MP3, Registration, etc.) è disponibile un disco interno di 240GB.

Insomma, cari amici, si intravedono specifiche moderne di grande spessore. Del prezzo e della data di lancio, ancor nulla si sa.

Restate sintonizzati!

5 pensieri su “Ketron Event, prossimamente

  1. Pingback: Tastiere arranger – Parte IV | Tastiere arranger

  2. Giuseppe Ventrella

    Io farò un test dell’arranger quando uscirà. Mi hanno detto poco prima di Natale. Comunque, sto aspettando con ansia la nuova Yamaha Genos di cui non si sa niente di ufficiale. Saluti a tutti!

    "Mi piace"

    Rispondi
  3. Luciano

    Un po’ di movimento nel settore! Wow!!! In effetti manca ancora Yamaha, chissà se per il prossimo anno rinnovino anche Genos… Staremo a vedere… Di certo se facessero scendere i prezzi sarebbero più appetibili… purtroppo le ammiraglie hanno subito un bel rincaro…

    Piace a 1 persona

    Rispondi
    1. Toti

      2.5 Gb per i campioni sono ridicoli. Su Amazon con 20€ compri un SSD da 256 Gb. Tecnologia asfittica vecchia di 20 anni.
      Inoltre la polifonia di 128 note e 4 miseri DSP è la stessa specifica della PSR 1500 del 2004, oppure della attuale PSR SX 600 (750€). Ancora una volta ridicoli!

      "Mi piace"

      Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.