Winter NAMM 2013: lo stand Korg

Preparando lo stand Korg al Winter NAMM 2013

Preparando lo stand Korg al Winter NAMM 2013

E siamo così arrivati al primo giorno della fiera americana invernale NAMM 2013. Cominciamo le danze dando lo spazio allo stand Korg, la multinazionale giapponese che festeggia proprio quest’anno i suoi primi cinquant’anni di vita.

Quanti di noi erano alla ricerca di novità nel settore arranger resteranno con il  becco asciutto, del resto da pochi mesi Korg ci ha deliziato tutti con il lancio dell’ottimo modello Pa600, di cui abbiamo già scritto più volte in questo blog, anche solo pochi giorni fa. Inoltre, la collezione Korg di arranger è rinnovata da sempre con calma e regolarità, trattandosi di prodotti dalla vita prolungata nel tempo. Dovremmo aspettare la prossima fiera (magari il Musik Messe di Francoforte?) prima di osservare altre novità. Nel frattempo potete tenere d’occhio i consueti modelli lanciati negli ultimi tre anni:

Nel 2012 = Pa600
Nel 2011 = Pa3X e microARRANGER
Nel 2010 = Pa50SD

Mentre rimane ancora attuale il modello precedente Pa800.

Nella fiera di questi giorni, l’attenzione delle novità Korg va rivolta ad altri tipi di strumenti a tastiera, come:

  • KingKORG è un sintetizzatore a modellazione fisica ispirato ai classici analogici. L’occhio vuole la sua parte e la scocca colpisce. Troppo presto per verificare i suoni, ma credo che difficilmente deluderà gli amanti del genere.
  • MS-20 Mini è la nuova versione dalle dimensioni ridotte del sintetizzatore analogico MS-20.
  • SP-280 è un pianoforte dal design raffinato e prodotto in due colori: nero e bianco.

Ed ora vi passo la segnalazione dei brevi filmati di presentazione di questi tre prodotti, pubblicati da Korg USA Video Channel una manciata di minuti fa.

Cominciamo con SP-280

Passiamo ora a KingKORG

E per finire MS-20 Mini

A prestissimo!

4 pensieri su “Winter NAMM 2013: lo stand Korg

  1. Pingback: Winter NAMM 2013: lo stand Yamaha « Tastiere arranger

  2. Pingback: Winter NAMM 2013: Roland BK-3 e BK Partner per iPad « Tastiere arranger

  3. Pingback: Winter NAMM 2013: gli assenti « Tastiere arranger

  4. Pingback: Winter NAMM 2013: le conclusioni « Tastiere arranger

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.