Il blog di Giorgio Marinangeli

Giorgio Marinangeli - Ketron

Giorgio Marinangeli – Ketron

Oggi dedico il mio nuovo articolo di questo blog a quanti di voi in passato si sono lamentati con il sottoscritto perché, secondo loro, io non scrivo mai abbastanza sui prodotti Ketron, e cioè per l’ultimo costruttore di arranger workstation rimasto tutto italiano. Vorrei infatti oggi segnalarvi un interessante blog curato da Giorgio Marinangeli, un professionista importante per il mondo degli strumenti musicali digitali.

Dal 1997 Giorgio ha collaborato con varie industrie di apparecchiature e software musicali. Dal 2000 collabora a tempo pieno con Ketron (dove ha partecipato alla progettazione e realizzazione di MidJay, Audya e MidJPro) e dal 2004 scrive anche articoli e tutorial per alcune riviste specializzate del settore musicale.

Aggiungiamo che dal 2010 Marinangeli pubblica interessanti articoli sul suo blog personale e che potete trovare all’indirizzo giorgiomarinangeli.wordpress.com. Ed è proprio fra i suoi numerosi articoli, che ho trovato una serie di chicche preziose per chi è appassionato di arranger. Questa lettura è vivamente consigliata a tutti i lettori di tastiere.wordpress.com in quanto va proprio a colmare alcune lacune accumulate in questa sede e proprio nel settore degli arranger di produzione Ketron.

Ecco a voi i collegamenti ad una serie di articoli selezionati in materia arranger:

Che posso dire di più? Da una parte è doveroso un grande ringraziamento a Giorgio Marinangeli per aver condiviso su Internet queste preziose nozioni e, soprattutto la sua notevole esperienza. E, dall’altra, non mi resta che augurarvi buona lettura.

_____________________

PS: Fate clic qui per scorrere i trenta articoli che, sino ad oggi, abbiamo dedicato a Ketron su tastiere.wordpress.com .

7 pensieri su “Il blog di Giorgio Marinangeli

  1. Pingback: Giorgio Marinangeli racconta il progetto Ketron Audya (parte 1 di 2) | Tastiere arranger

  2. Paolo Gambetta

    Spett.Ketron, ho applicato sulla mia x1 l’adattatore usb per potere immettere basi o altro nella stessa, ma non riesco a farla partire.tengo a precisare che la tastiera è stata già aggiornata .Ora io vi chiedo: per chi non é un perito elettronico non si può fare un CD con le istruzioni passo passo in maniera di risolvere il problema senza impazzire???Vi ringrazio molto, attendo risposta. Paolo Gambetta

    "Mi piace"

    Rispondi
  3. Pingback: Musikmesse 2015: lettura consigliata | Tastiere arranger

  4. Pingback: Ketron SD7: una conversazione con Giorgio Marinangeli | Tastiere arranger

  5. Antonio

    pongo una domanda: e’ possibile gestire un hard disk da 1000 gb per caricare, o viceversa scaricare in/da AUDYA dei files MP3 o MID? Non riesco a gestire questo tipo di HARD DISK, sia pure formattato in FAT32.
    Forse e’ scontata la risposta ma non capisco perché la tastiera non legge i files trasferiti.Grazie a chi vorra’ rispondere.

    "Mi piace"

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.