Tastiere arranger

Arranger, tastiere da suonare con stile

Risultati della ricerca

Deebach XMS-Pro per Korg Pa600, Pa900/Pa3X Le

with 3 comments

Sono convinto che i più fedeli lettori di questo blog ricordano ancora quando ci siamo occupati di Deebach, un produttore emergente di arranger che in passato si occupa dello sviluppo di risorse musicali per i prodotti Korg. I più distratti possono invece rinfrescare la propria memoria rileggendosi l’articolo originale che ho pubblicato lo scorso maggio 2015. In quell’occasione vi abbiamo fatto cenno  di XMS-PRO, un pacchetto di nuovi suoni sviluppato da Deebach per Korg Pa3x.

La recente novità risiede nel fatto che ora queste nuove risorse sono disponibile anche per altri professional arranger della serie Pa: Pa3X Le, Pa900 e Pa600.

Il software XMS-Pro è ordinabile sul sito dell’azienda tedesca e viene spedito su un supporto, in particolare una memoria flash USB, al prezzo di 499,80 Euro. Quando la chiavetta originale è inserita su un professional arranger, il sistema cancella tutti i suoni di fabbrica e li sostituisce con i campioni Deebach. Gli stili, i Pad e le Performance originali possono essere riutilizzate ma queste faranno ricorso al nuovo arsenale sonoro rinnovato e potenzionato rispetto l’originale Korg.

XMS-Pro Music System prevede 900 Multisample e circa 1.300 suoni percussivi ed effetti speciali.

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

12 gennaio 2016 at 21:59

Pubblicato su Deebach, Korg

Tagged with , , , ,

Rilascio nuovi sistemi operativi Korg: V1.2 per Pa600 e Pa900, V1.1 per Pa3X LE

leave a comment »

Ed eccoci arrivati ad un rilascio multiplo di nuove versioni dei vari sistemi operativi degli arranger Korg di ultima generazione: per Pa600 (modello uscito sul mercato nel 2012) e Pa900 (sul mercato dal 2013) arriva la V1.2, mentre per la più recente Pa3X LE (annunciato nello scorso mese di settembre) arriva la V1.1.

Trattasi di diverse novità condivise in modo diverso fra i vari strumenti e che vanno a potenziare quanto già di buono era già presente nella versioni precedenti.

Caratteristica Pa600 Pa900  Pa3X LE
Nuovo riconoscimento accordi Fingered (3 Notes) V1.2 V1.2 V1.1
Curva della dinamica Fixed V1.2 V1.2 Già in V1.0
Personalizzazione SongBook su software esterno V1.2 V1.2  Già in V1.0 
Nuovo preset MIDI: “Tablet” V1.2 V1.2  Già in V1.0 
Aggiunta del canale Control su MIDI OUT V1.2 Già in V1.1  Già in V1.0 

Commentiamo insieme questo variegato annuncio in dettaglio, premettendo che Leggi il seguito di questo post »

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

13 novembre 2014 at 23:11

Pubblicato su Korg

Tagged with , ,

Music Italy Show 2013: Korg Pa600

with 8 comments

Stand Korg al MIS 2013

Stand Korg al MIS 2013

Vi ho già scritto qualche giorno fa in merito alla presenza dei prodotti Korg all’interno dello stand di Eko Music Group durante il Music Italy Show di Bologna, edizione 2013. In quell’occasione vi avevo promesso che sarei ritornato qui con qualche dettaglio in più. Eccomi qua, dunque. Oggi parliamo di… Korg Pa600. Un giudizio secco? Positivo, sinceramente positivo. Qualcuno di voi ricorda quanto abbiamo già scritto qui in proposito di questo arranger al momento dell’annuncio del prodotto sul mercato, successivamente con maggior raziocinio, commentando i primi filmati video oppure confrontandola con Yamaha PSR-S750. Bene, ora vi posso dire qualcosa di mio, derivato dal mio test. Ora voi sapete che le prove fatte in fiera rischiano sempre di essere condizionate da fattori esterni. A volte la qualità delle cuffie a disposizione non è eccellente, altre volte il fracasso provocato da quanti provano le percussioni rende impossibile l’ascolto, a volte la fila delle persone che attendono il proprio turno di provare quella tastiere mette a disagio. In questo caso ci aggiungerei lo spazio angusto e i colpi sulla schiena patiti da chi provava un pianoforte digitale Korg posto a ridosso del cavalletto doppio su cui erano montate Pa600 e Pa3X. Tuttavia, nonostante tutte le difficoltà, credo che il test di questo gioiello di arranger sia filato liscio.
Leggi il seguito di questo post »

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

18 giugno 2013 at 21:57

Pubblicato su Korg

Tagged with

Yamaha PSR-S750 e Korg Pa600 a confronto

with 11 comments

Una delle domande più difficili che i lettori di tastiere.wordpress.com mi pongono tramite email è quella che riguarda il confronto fra diversi arranger per determinare quale sia il migliore. Dare una risposta pone sempre delle difficoltà spinose: da una parte entra in gioco la soggettività delle proprie scelte per cui è quasi impossibile dare un responso assoluto; d’altra parte gli obiettivi e le esigenze di ciascuno sono fatti specifici e non sempre posso avere a disposizione tutti gli elementi di chi mi pone il quesito. Perché, infatti, la prima domanda cui si dovrebbe rispondere è un’altra e cioè: quale uso intendo fare di un arranger workstation?

Per esempio, da alcuni mesi, uno dei confronti più gettonati è quello che riguarda la scelta possibile di acquisto fra Korg Pa600 e Yamaha PSR-S750. Leggi il seguito di questo post »

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

24 marzo 2013 at 10:57

Pubblicato su Korg, Yamaha

Tagged with ,

Korg Pa600 – Video di presentazione

with one comment

Siamo ormai vicini all’apertura dei cancelli della fiera invernale NAMM 2013 ad Anaheim (California): dal 24 al 27 gennaio, i produttori di strumenti musicali presenteranno i loro migliori strumenti al mercato americano e mondiale. Sarà l’occasione giusta per capire che aria tira anche nel settore di tastiere da noi prediletto, gli arranger. Cominciano già a rullare i tamburi e alcuni produttori hanno messo in rete sui loro siti ufficiali un cronometro che conta i giorni, le ore, i minuti e i secondi che mancano all’apertura.

Per quanto ci riguarda, colgo l’occasione per segnalarvi la recente ed ultima fatica di Raffaele Mirabella di Eko Music Group,  e cioè la pubblicazione in rete del video di presentazione del nuovo gioiello di casa Korg: Pa600. Il filmato video scorre via veloce e in una manciata di minuti vi sarà passato tutto quello che è necessario sapere su questo nuovo arranger del segmento apripista e di cui abbiamo già parlato in questo blog: ad inizio settembre 2012 abbiamo commentato il lancio commerciale di questa tastiera, verso metà ottobre abbiamo rilevato quanto di buono si cela sotto il cofano di Pa600, mentre a novembre vi abbiamo segnalato i collegamenti al manuale video di Pa600 pubblicato da Steve Mc Nally in lingua inglese.

Ora godetevi il nuovo ed interessante filmato Leggi il seguito di questo post »

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

20 gennaio 2013 at 22:02

Pubblicato su Korg

Tagged with

Manuale Video Pa600 (in sette parti)

with 5 comments

E cosí come era accaduto con Korg Pa3X, anche in occasione del lancio del nuovo arranger Korg Pa600, Steve McNally di Korg USA ha provveduto a pubblicare su YouTube una serie di sette filmati video che illustrano in dettaglio le funzionalità e le caratteristiche di questa tastiera. I filmati sono in lingua inglese: potete però sfruttare l’interessante funzione Traduci sottotitoli di YouTube per leggere in sovraimpressione la traduzione automatica in italiano (non sempre perfetta ma per lo più comprensibile).

Parte prima – Introduzione e navigazione Leggi il seguito di questo post »

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

13 novembre 2012 at 22:18

Pubblicato su Korg

Tagged with

Ritorniamo a scrivere di Korg Pa600

with 9 comments

Ritorniamo a scrivere di Korg Pa600 a distanza di qualche settimana dal lancio di questo nuovo arranger workstation.
Anche quest’ultima novità della serie Profesional Arranger è nata per creare nuove composizioni, per essere usata come strumento dal vivo e per esplorare una notevole tavolozza sonora che può contribuire a dare vita a nuove idee musicali.
Da qualche giorno Pa600 è disponibile nei primi negozi e il prezzo sembra essersi assestato Leggi il seguito di questo post »

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

14 ottobre 2012 at 09:11

Pubblicato su Korg

Tagged with , ,

Korg alza il sipario su Pa600

with 21 comments

Come un fulmine a ciel sereno il quattro di settembre, sui siti Internet dei distributori Korg di mezzo pianeta è apparso l’annuncio inatteso di Pa600, la nuovissima tastiera Korg della serie Pa (Professional arrangers). Per quanto concerne l’Italia, potete fare un giro sul sito di Eko Music Group. Adoro le sfide dei concorrenti sul mercato: rendono i prodotti più competitivi e interessanti a ogni annuncio. E oggi qui siamo proprio di fronte alla calata sul tavolo di gioco da parte di Korg che risponde all’offerta di casa Yamaha che stava raccogliendo frutti nel segmento apripista degli arranger con PSR-S650 e all’offerta di casa Roland che stava tentando di rientrare nel mercato (un tempo dominato) con BK-5.

Korg Pa600 si presenta come la versione ridotta dell’ammiraglia Pa3X. Dall’annuncio ufficiale emerge la possibilità di Leggi il seguito di questo post »

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

6 settembre 2012 at 22:25

Pubblicato su Korg

Tagged with

Raffica di contenuti Korg su YouTube nel 2021

leave a comment »

Pur consapevole delle barriere linguistiche che attanagliano numerosi appassionati tastieristi, oggi sono qui a condividere con noi una serie di filmati in lingua inglese. Lo faccio perché Korg USA si sta dimostrando particolarmente vivace in questi primi mesi del 2021, avendo rilasciato numerosi video sulla materia a noi preferita: gli arranger workstation.

Marketing di contenuti

La strategia marketing del distributore nordamericano di Korg segue una tendenza in crescita negli ultimi anni: infarcire la propria comunicazione di contenuti. Sono sicuro che l’avete notato anche voi: le aziende stanno investendo sempre più su messaggi basati sulla sostanza.

Questa strategia comunicativa si basa sul concetto di ingaggiare i potenziali clienti attirandoli nella rete dei contenuti per informarlo, incuriosirlo, offrendo soluzioni concrete e applicabili.

Ora io non mi scandalizzerei nell’osservare che, alla fine dei conti, si tratta di una strategia finalizzata alle logiche di mercato (vendere!). Apprezzo piuttosto il fatto che le aziende si pongono oggi in modalità aperta e informativa verso i clienti.

Non si limitano più agli slogan con messaggi altosonanti ancorché fuorvianti (ricordate: “la tastiera definitiva”?) ma piuttosto si mettono in gioco e passano contenuti su come suonano i propri strumenti, spiegano come usarli, ne illustrano le potenzialità espressive musicali.

Breve rassegna video

Apriamo le danze con l’entusiasta e completa rassegna degli arranger Korg della serie Professional Arranger, da parte di Luciano Minetti di Korg USA.

Se vi state chiedendo come mai il distributore Korg degli States stia dedicando ancora spazio a prodotti non più distribuiti in Italia come Pa300 e Pa600, potrebbero valere due tipi di osservazioni. Da una parte c’è la positiva considerazione per gli attuali possessori di questi strumenti – magari acquistati nel 2014 o anni addietro – costoro possono trarre soddisfazione nel vedere quanto siano ancora attuali i loro arranger. D’altro canto, è interessante rilevare come questi due modelli siano ancora prodotti e distribuiti su mercati diversi a livello internazionale.

Luke Edwards di Korg USA ci offre una rapida dimostrazione del campione Italian Grand Piano presente sul pianoforte arranger XE20.

Adoro il video che segue. Luciano si dedica a scavare in profondità sulle possibilità espressive degli stili di accompagnamento Korg. E lo fa con un arranger economico come Pa600 di cui si percepisce il valore musicale, di gran lunga superiore al prezzo. Questo video è il miglior biglietto da visita di Korg per far capire la qualità dei propri arranger. Il video era stato trasmesso in Live Streaming il 6 gennaio scorso.

Encomiabile la presentazione che segue: Luciano Minetti sale in cattedra e ci illustra come arricchire le proprie registrazioni e le proprie performance accoppiando un pianoforte digitale (SV-2 in questo caso) con l’arranger workstation Pa1000.

C’è molto di più: una serie di tutorial realizzati da Frank Tedesco aiutano gli attuali possessori di Professional Arranger illustrando , con chiarezza ed esempi, come migliorare la padronanza del proprio strumento musicale: cambiare le tonalità delle tracce di uno Standard MIDI file, personalizzare il riconoscimento degli accordi, impostare l’inversione del basso negli accordi e altro ancora. Fra tutti questi video, ne cito uno in particolare, perché riguarda una funzionalità essenziale degli arranger Korg: come sfruttare al meglio lo Style to Keyboard Set.

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

13 marzo 2021 at 10:25

Pubblicato su Korg

Tagged with , ,

10 dimostrazioni di arranger di ieri e di oggi

with one comment

Da quando la popolarità di YouTube ha raggiunto dimensioni globali, le dimostrazioni di tastiere si sono moltiplicate sul web. Oggi vorrei condividere con voi alcune di queste, quelle che hanno catturato la mia attenzione nel corso degli anni e, immagino, possano aver fatto lo stesso con alcuni di voi. Non sono filmati inediti e gran parte di questi appaiono già citati in questo blog.

Chiariamo un possibile equivoco: con questa rassegna, non intendo celebrare i dieci migliori arranger. Qui, oggi al centro ci sono i musicisti suonatori di arranger. Ho redatto questa selezione di getto, senza tanti ripensamenti, nella consapevolezza del rischio di trascurare qualche contributo eccellente. Potete aggiungerli voi nei commenti qui sotto.

1 Cory Henry | Casio CT-X5000

Dite che voglio cominciare vincendo facile? E va bene dài, lasciatemi dare il via alle danze con una celebrità del mondo delle tastiere. Osservate come Cory Henry, l’apostolo del funk, si diletti con l’arranger di punta di Casio: CT-X5000.

2 Yohan Kim | Roland GO:Keys

Il giovanissimo Yohan Kim nel 2017 improvvisava per noi con l’innovativa sezione arranger che, su Roland Go:Keys, porta il nome di Loop Mix. Se avete tempo, andate a farvi un giro sul canale YouTube di Yohan e scoprirete come il ragazzo sia cresciuto in fretta e come oggi sfoggi con merito il ruolo di dimostratore ufficiale (e di lusso) dei pianoforti e delle workstation Roland.

3 Marco Parisi | Korg Pa600

Figlio d’arte, Marco Parisi è un pianista e tastierista talentuoso. Oggi è dimostratore di Algam Eko, ma già nel 2012 la sua dimostrazione di Korg Pa600 aveva lasciato il segno, testimonianza ineccepibile di una notevole capacità artistica.

4 Marcello Colò | Ketron SD9

Un solo tastierista al mondo si prende i rischi di un tributo a Keith Emerson nel registrare la dimostrazione di un nuovo arranger al debutto in fiera. Era il 2016 al Musikmesse di Francoforte. E Marcello Colò dimostra Ketron SD9. Lo rivediamo nel filmato registrato in presa diretta da Riccardo Gerbi.

5 Menno Beijer | Yamaha PSR-E453

Le dimostrazioni di Menno Beijer dai Paesi Bassi sono fra le mie preferite. Menno ha la grande capacità di condensare in pochi minuti tutti i valori principali di un prodotto arranger: suoni, stili, effetti. Ne è un fulgido esempio la dimostrazione di una tastiera economica come Yamaha PSR-E453. Un video che galoppa verso il milione di visualizzazioni.

6 Noemi Lemanska | Korg Havian 30

Interrompiamo la sequenza di musicisti maschi e diamo spazio alla dolcezza femminile di Noemi Lemańska. Questa brava pianista e cantante è una presenza discreta del popolare portale polacco muzykuj.com: degno di nota perché vanta un’impressionante numero di filmati di qualità nell’ambito degli strumenti musicali. Le dimostrazioni sono nella maggioranza curate dal marito di Noemi, Paweł Lemański.

7 Ralf Shink | Roland BK-9

La versatilità degli arranger consente di divertirsi e improvvisare anche con la sezione organo di emulazione Hammond C3. Ed è quello che fa qui Ralf Shink con Roland BK-9.

8 Peter Baartmans |Yamaha CVP-809

Yamaha ha fatto ricorso negli anni ad una serie notevole di eccellenti protagonisti in Europa: Martin Harris, Bert Smorenburg, Mauro Di Ruscio e Danilo Donzella. Il numero di filmati pubblicati è molto vasto. Ho scelto questo di Peter Baartmans, perché il bravo pianista olandese qui si esibisce con un Clavinova CVP-809, la versione ad 88 tasti pesati di Genos.

9 Fernando Draganici | Korg Havian 30

Che dire, ogni commento è superfluo. Godetevi questa performance e ammettelo: quali grandi cose si possono fare con un arranger se si ha talento e tecnica esecutiva di primo piano, come Fernando Draganici.

10 Michel Voncken | Yamaha Tyros

Indimenticabile questo video. Michel Voncken ha fatto il giro del mondo virtualmente presentando le potenzialità di Yamaha Tyros, il primo modello di una lunga serie di arranger di grande successo. La registrazione originale di Michel non è più disponibile sul web. Ho trovato questa, di qualità inferiore: rimane la testimonianza che documenta un filmato che ha fatto appassionare agli arranger una vasta generazione di musicisti, all’inizio del secondo millennio .

PS: È con questo è tutto. Per ora.

Written by Renato, Arranger Workstation Blogger

1 luglio 2020 at 23:17

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: