Regalare una tastiera nel 2021

Vi ricordate ancora quando eravate ragazzi fra gli 11 e i 14 anni? Gli anni della trasformazione, quando gli ormoni si destavano e mettevano in bilico la personalità in crescita tra infanzia e adolescenza. Erano i nostri anni della pura incoscenza e dei grandi sogni. Si assorbiva tutto come delle spugne.

Del mio periodo fra gli 11 e i 14 anni, oltre alla scuola, io ho solo due ricordi: facevo tanto sport (negli anni settanta significava essenzialmente “giocare a pallone” a perdifiato) e facevo tanta musica. E quando dico “tanto sport” e “tanta musica”, dico proprio tanto/tanta. Ricordo partite di pallone quotidiane che duravano almeno quattro ore; il sabato e la domenica si giocava tutto il pomeriggio fino a quando c’era luce. Per non parlare delle vacanze estive, in cui si cominciava il mattino e si finiva al tramonto. E poi ricordo le sere autunnali e invernali, quando faceva buio: tutti i giorni almeno un’ora e mezza a studiare pianoforte e organo. Il calcio era l’energia esplosiva che dovevamo far uscire dal nostro corpo, mentre la musica era l’energia stellare che affascinava la nostra immaginazione e incantava i nostri sogni. Io sognavo di diventare un musicista famoso e di vivere per sempre di musica (che illuso!).

Che dite, ho avuto una brutta preadolescenza?

Ora guardate i preadolescenti di oggi: volete lasciarli in balia del bullismo e della dipendenza da smartphone? Io penso che non sia il caso. Penso che anche i ragazzi e le ragazze di oggi apprezzerebbero la possibilità di tuffarsi a perdifiato dentro i propri sogni se venisse loro proposto.

Per cui… se avete un’occasione di fare un regalo a un ragazzo o una ragazza fra gli 11 e i 14 anni, vi consiglio di prendere in considerazione l’idea di regalare uno strumento musicale. E se vi balenasse l’idea che questo regalo possa essere proprio una tastiera, allora l’articolo che ho appena scritto e che SM Strumenti Musicali ha pubblicato oggi, capita proprio a fagiolo.

Sembra fatto su misura, n’est-ce-pas?

ANCORA UN ATTIMO!
Avete già partecipato al sondaggio 2021 sulle Tastiere Arranger?
Se non l’avete ancora fatto, per favore fatelo presto.
C’è ancora tempo, ma solo fino al 31 maggio.

4 pensieri su “Regalare una tastiera nel 2021

  1. DEL FORNO PIETRO

    Suggerirei questo metodo: ad ogni bimbo, 3/5 anni, farle dono di una tastierina giocattolo e prestare attenzione, osservandolo, se si nota il suo gradimento, espresso ad esempio, nel trascorrere del tempo a divertirsi con lo strumento. Ai genitori corre “l’obbligo” di procedere ad assecondarlo. Se poi, il bimbo, non seguirà questa “meraviglia”, i genitori hanno il merito di averci almeno, per tempo, provato a…seminare!

    Piace a 1 persona

    Rispondi
  2. Pingback: Idee regalo di accessori per un tastierista arranger | Tastiere arranger

  3. Pingback: Il rapporto 2021 del blog Tastiere Arranger | Tastiere arranger

  4. Pingback: Tastiere arranger – Parte VIII | Tastiere arranger

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.